Data e luogo di nascita: ?

Data e luogo di morte: ?

Biografia:
Scultore, compagno di Accademia Albertina di Tommaso Juglaris.
Come tanti giovani artisti “sbarcava il lunario” ovvero cercava di guadagnare facendo litografie per conto di altri.
Frequentò l’Accademia Albertina alla scuola di Vincenzo Vela. Esordì alla Promotrice delle Belle Arti nel 1865 con Musica, in marmo.
Eseguì il Monumento a Monsignor Sola nella cattedrale di Nizza Marittima.
Si dedicò a numerose opere per la committenza privata: Medaglione sulla tomba del pittore Giulio Viotti, Cimitero Monumentale di Torino e il Monumento funebre della famiglia Triulzi.

Bibliografia:
STELLA 524;
JUGLARIS, Memorie storiche – I (1870) ;
Dizionario Enciclopedico dei Pittori e degli Incisori Italiani, dall’XI al XX secolo, Giorgio Mondadori e Associati, 1983;
PANZETTA A., Dizionario degli scultori italiani dell’800, Torino 1990, 207;
BELLINI 407

Scheda a cura di: FB